Violento terremoto M 7.3 in Indonesia, diramata allerta tsunami

Le scosse di terremoto [VIDEO] continuano a far tremare l'Indonesia. Nonostante l'allarme tsunami fosse rientrato secondo i principali enti mondiali, l'onda anomala è riuscita ugualmente ad abbattersi sulle coste indonesiane ed in particolare nella baia di Palu.

Il terremoto di magnitudo 7,5 nell'isola di Celebes, nel nord dell'Indonesia, e il precedente terremoto di magnitudo 6,1 hanno provocato la morte di almeno una persona e dieci feriti, oltre che il crollo di riversi edifici nell'area. Non sono stati ancora segnalati danni a persone o cose. Il sisma si è verificato a 10 km di profondità, secondo quanto riferito dall'agenzia geofisica statunitense. Registrate due forti scosse nella parte settentrionale dell'isola Sulawesi.

Il fortissimo terremoto di magnitudo 7.5 che ha colpito l'isola di Sulawesi, in Indonesia, ha provocato uno tsunami che si è abbattuto con estrema violenza sulla città di Palu, capitale della provincia omonima in cui vivono più di 300 mila persone. A questa scossa ne erano seguite alcune di assestamento, come succede spesso, di magnitudo 5.4 e 4.9 della scala Richter.

I danni sono ancora da accertare.