Dieta antinfiammatoria elisir di lunga vita

Dieta antinfiammatoria elisir di lunga vita

Un ampio studio americano condotto in collaborazione dal Brigham and Women's Hospital and Harvard Medical School e dalla School of Public Health di Boston e dai National Institutes of Health di Rockville, pubblicato sulle pagine del British Medical Journal, ha associato un consumo abbondante di patate a un aumentato rischio di diabete durante la gravidanza.

Affinché la dieta possa tradursi in un metodo efficace per star meglio e godere di ottima salute, deve contenere - prima di tutto - alimenti ricchi di antiossidanti. I ricercatori hanno analizzato 15mila individui adulti di età compresa tra i 45 ed i 64 anni. In base a questi dati forniti è stato assegnato un punteggio che variava tra zero e sedici, più alto era il punteggio e più la dieta era considerata vicina allo standard anti-infiammatorio.

I pazienti hanno lavorato a un questionario alimentare in cui hanno sottolineato con che frequenza decidano di mangiare cibi anti-infiammatori come olio extravergine d'oliva e noci.

Dai risultati ottenuti dallo studio è emerso chi consumava perlopiù alimenti antinfiammatori assisteva a una riduzione del 18 percento di morte per qualsiasi causa, del 20% per decesso dovuto a eventi cardiovascolari e del 13% per cancro. E, udite udite, sono anche concesse quantità moderate di vino rosso e anche di birra. I pazienti invece più vicini alla dieta anti-infiammatoria hanno registrato quello che à un rischio decisamente meno importante. I fumatori che hanno seguito la dieta anti-infiammatoria hanno evidenziato un rischio di mortalità più basso rispetto a coloro che avevano il vizio delle "bionde" ma non la seguivano, dunque manifesta un fattore protettivo anche in chi è particolarmente esposto a eventi cardiovascolari e altre patologie fatali.

L'infiammazione è una riposta naturale del nostro organismo qualora un microorganismo o una sostanza estranea viene riconosciuta tale dal sistema immunitario. Basta seguire i dettami della dieta-antinfiammatoria, che gli esperti considerano come un vero elisir di lunga vita.