Bce presenta le nuove banconote da 100 e 200 euro

Bce presenta le nuove banconote da 100 e 200 euro

Come ha rilevato Yves Mersch, membro del Comitato esecutivo, nel suo intervento in occasione della presentazione dei nuovi biglietti, con l'introduzione delle nuove banconote in euro da €100 e €200 l'intera scala dei tagli continuerà a offrire un'efficace protezione dalla falsificazione. Nella parte superiore della striscia argentata un ologramma con satellite reca un piccolo simbolo € che ruota attorno al numero.

Le banconote da 100 e 200 euro sono ampiamente utilizzate sia come mezzo di pagamento che come riserva di valore, tanto che quelle da 100 sono più diffuse di quelle da 10: a fine giugno circolavano 2,7 miliardi di banconote da 100 contro 2,5 miliardi di biglietti da 10. La striscia argentata mostra anche il ritratto di Europa, il motivo architettonico e un grande simbolo dell'euro. Entrambi i tagli hanno la stessa altezza del biglietto da 50 euro.

Muovendo una banconota, la cifra brillante nell'angolo inferiore sinistro produce l'effetto di una luce che si sposta in senso verticale; il numero inoltre cambia colore, passando dal verde smeraldo al blu scuro.

I nuovi tagli da 100 e 200 euro avranno poi una durata maggiore: l'altezza sarà infatti uguale alle banconote da 50 euro, mentre la larghezza manterrà le proporzioni attuali, di conseguenza potranno essere infilate più agevolmente all'interno dei portafogli riducendo l'usura della cartamoneta.

Nuove banconote da 100 e 200 euro in arrivo. Le nuove banconote inizieranno a circolare il 28 maggio 2019. Oltre agli elementi di sicurezza visibili a occhio nudo, le banconote in euro sono dotate anche di caratteristiche di sicurezza verificabili dalle apparecchiature.

Sulle nuove banconote queste funzionalità sono state migliorate e ne sono state aggiunte di nuove per consentire elaborare autenticare rapidamente.