Balotelli non ci sta: "Io sovrappeso? Andate a f…"

Balotelli non ci sta:

Inoltre, ha fatto chiarezza sul presunto aumento dell'ingaggio successivo al suo mancato trasferimento al Marsiglia: "Sì è vero, è stato multato. Chiunque l'abbia scritto è giusto che perda il lavoro".

Mario Balotelli risponde in modo seccato alla presunta multa comminatagli dal Nizza per sovrappeso. Destinato sempre e comunque a far parlare e discutere, l'attaccante della Nazionale italiana e del Nizza è diventato ancora una volta un caso (o se volete, un peso) per i tifosi azzurri e per quelli che hanno a cuore le sorti della squadra della Costa Azzurra.

L'attaccante italiano ex Inter è finito al centro di una polemica dopo l'articolo pubblicato da l'Equipe, dove il quotidiano francese riferiva che: "Balotelli pesava oltre 100 chili il giorno del suo arrivo in ritiro il 17 luglio scorso". Il Nizza non ha l'abitudine di trattare certi giocatori in maniera diversa. Il motivo di tale trambusto è relativo alle condizioni fisiche con cui "Super Mario" si è presentato al centro d'allenamento degli Aquilotti e a Coverciano.