Ancelotti: "Non sempre siamo stati efficaci in attacco"

Ancelotti:

Ancelotti non fa mistero della sua soddisfazione: "Nel primo tempo abbiamo sbagliato qualche passaggio di troppo, abbiamo verticalizzato poco". Il 4-4-2? Lo abbiamo scelto per avere un recupero palla più alto e togliere il ruolo difensivo ad Insigne davanti. "Ci è mancata un po' di profondità, e in parte l'equilibrio: ma è normale, siamo all'inizio di questa stagione e il nuovo sistema l'abbiamo provato soltanto per venti minuti, non per venti giorni".

"Siamo contenti per la vittoria, abbiamo meritato di vincere". "La Fiorentina aveva fatto bene prima di stasera, è una squadra forte, ma abbiamo dato tutti qualcosa in più per vincerla e il gol di Insigne ci ha dato i tre punti". Oggi ha giocato in una posizione leggermente diversa dal solito, ma mi è piaciuto tantissimo: è stato il migliore e questo è positivo. "Avere un giocatore con questa qualità al massimo della condizione è un vantaggio per noi". Piotr è un ottimo giocatore tra le linee, per arrivare a quel livello deve crescere ma sono molto soddisfatto. Fabian Ruiz, Rog, Maksimovic stesso che oggi ha fatto una gran partita. "Fare la formazione non è facile". Dall'altra parte saranno ben 300 i tifosi viola che raggiungeranno il deserto San Paolo per sostenere i gigliati in una delle trasferte più difficili di tutto il campionato.