Terremoto in Indonesia: forte scossa di magnitudo 7.0 colpisce a Lombok

Terremoto in Indonesia: forte scossa di magnitudo 7.0 colpisce a Lombok

Il campione olimpico di scherma, in vacanza dopo avere partecipato ai Mondiali in Cina, si trovava insieme a sua moglie Olga Plachina proprio nella regione dove si è verificato il terribile terremoto di magnitudo 7.0 che ha provocato oltre 140 morti e centinaia di feriti.

Il campione livornese di sciabola e sua moglie sono salvi perché al momento della scossa erano usciti fuori per cena.

"Ce la siamo dovuta vedere da soli".

Più colpita l'isola di Lombok dove intere aree sono rimaste senza elettricità e decine di villaggi sono ancora irraggiungibili.

Notte di terrore per Aldo Montano e per sua moglie Olga Plachina. Gli edifici distrutti sono almeno tredicimila, mentre il numero delle persone costrette a lasciare le proprie case è di circa ventimila. Francesca e Margherita sono state letteralmente trascinate sopra, altri hanno scavalcato anche i bambini pur di salvarsi e non è stata data minimamente la precedenza nemmeno alle donne incinte.

TURISTE MOLESTATE E FAMIGLIE DIVISE - "Siamo bloccati in qualche migliaio da ieri sera su Gili Trawangan dopo il terremoto", racconta l'italiano Roberto Cinardi sul suo profilo Facebook da Trawangan, facendosi portavoce di un gruppo di connazionali.

Il governo indonesiano ha organizzato l'evacuazione ma non tutto sta andando secondo i piani. Danni e panico anche nelle isole Gili, un gruppo di tre isole vicine a Lombok molto popolari tra i turisti. Descrive così la situazione sull'isola. I soldati che stanno lavorando senza sosta sono riusciti a trovare una persona viva e ad estrarla dalle macerie della moschea di Jabal Nur crollata nel settore settentrionale dell'isola. L'uomo sopravvissuto era sotto il tetto crollato della moschea di Jabal Nur. Non mancano lamentele sulla gestione dell'emergenza da parte della Farnesina: "Siamo stati fortunati a prendere il battello, perché ad un certo punto facevano salire solo la gente locale".