Serie A, tutti i numeri di maglia squadra per squadra

Serie A, tutti i numeri di maglia squadra per squadra

Allo stadio "Bentegodi" di Verona è andata in scena la prima gara della stagione di Serie A 2018/2019, Chievo-Juventus. Sorrentino, alla bella età di 39 anni, è ancora senza dubbio uno dei punti di forza della squadra gialloblù che oggi pomeriggio è attesa da un debutto difficilissimo: l'estremo difensore nella sua carriera ne ha viste tante, ma gli toccherà ora essere il primo portiere della Serie A ad affrontare Cristiano Ronaldo. Giá, i cinesi non si emozionano (o è quello che pensiamo noi che li vediamo impassibili ma non sappiamo come reagiscono "dentro") ma guarda caso dopo un po' scatenano la caccia (grossa) a Modric che secondo me lo dico senza offesa per CR7 - è davvero il più bravo.

La sessione di calciomercato in Italia è stata chiaramente condizionata, in positivo, dall'arrivo alla Juventus di Cristiano Ronaldo. Il massimo campionato italiano di calcio entra nel vivo dopo i due anticipi che hanno premiato Juventus e Napoli.

Alle 20.30, invece, la vera grande sfida di giornata: il nuovo Napoli di Carletto Ancelotti, che ha vissuto un pre-campionato difficile con scoppole da Liverpool (5-0) e Wolfsburg (3-1) e non sembra assorbire il trapianto delle idee tattiche dell'ex Milan, PSG e CHelsea, affronterà una Lazio forte e determinata. In campo, là dove conta.

Nel pomeriggio (ore 18), sarà la Juventus di Massimiliano Allegri ad inaugurare il palinsesto. Il risultato era bloccato sul 2-2 grazie ai gol di Khedira, Stepinski, Giaccherini su rigore e Bonucci.

A disposizione: 22 Perin, 21 Pinsoglio, 2 De Sciglio, 15 Barzagli, 4 Benatia, 24 Rugani, 14 Matuidi, 30 Bentancur, 8 Marchisio, 16 Cuadrado, 33 Bernardeschi, 17 Mandzukic.