Napoli, l'ambizione di Ancelotti: "Voglio portare questa squadra sul gradino più alto"

Napoli, l'ambizione di Ancelotti:

Sabato sera è in programma il big match valido per la seconda giornata di Serie A tra gli azzurri di Ancelotti e i rossoneri di Gattuso. Di seguito un estratto delle dichiarazioni più rilevanti dell'allenatore, che nel corso della sua carriera ha vinto il massimo campionato in 4 Paesi (Italia, Spagna, Germania e Francia) conquistando 3 UEFA Champions League e 2 Coppe del Mondo per Club. "Sono convinto che l'arrivo di Carletto sia il presagio alla costruzione di un grande Napoli, per un futuro radioso". In sei incontri giocati contro il Napoli da ex, Higuain ha trovato il gol in cinque occasioni: praticamente una certezza che i tifosi del Milan sperano possa essere confermata nonostante il cambio cromatico.

Ma Napoli-Milan non è solo Higuain, anzi. Prossimo avversario dei partenopei il Milan guidato da Gennaro Gattuso. I ragazzi tornano finalmente sul rettangolo verde e noi al loro fianco, pronti a vivere un'altra stagione di patimenti, ma sperando che la squadra abbia fatto tesoro dei tanti, troppi errori di quella passata. "Mi fate ridere quando dite che sento la pressione, senza non rendo al massimo". Partirà dalla panchina, ma gli applausi e un po' di commozione - siamo certi - non mancheranno.

Infine c'è Reina, un napoletano spagnolo "costretto" ad andare via dal Napoli per via dei problemi con De Laurentiis dopo aver disputato 182 partite da protagonista dal 2013 al 2018.