Inter, Keita nelle prossime ore. Già fissate le visite mediche

Inter, Keita nelle prossime ore. Già fissate le visite mediche

Il senegalese arriva in prestito con diritto di riscatto dal Monaco. Una importante conferma arriva direttamente dalla dirigenza del Monaco. La duttilità di Keita permetterà all'allenatore di schierarlo come ala nel 4-2-3-1 ma anche come spalla di Icardi o addirittura come prima punta, ruolo già occupato in carriera.

Da qualche giorno non c'erano più dubbi, ma adesso è davvero tutto fatto. L'accordo con il Monaco infatti è stato raggiunto sulla base di un prestito oneroso a 5 milioni, con diritto di riscatto già fissato a 34 milioni di euro.

Modric è al momento un sogno quasi irrealizzabile, Keita Balde è invece un obiettivo che si fa sempre più concreto con il passare dei minuti.

L'accordo sarebbe stato trovato nelle ultime ore e pare accontenti tutte le parti in gioco: Keita è felice di rientrare nel Belpaese e potrebbe farlo nelle prossime ore.

Il classe '95 aveva lasciato la Serie A nell'estate del 2017 dopo aver segnato 16 gol in 30 presenze di campionato con la Lazio.