Industria: produzione giugno +0,5%

Industria: produzione giugno +0,5%

Recupero su aprile (Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Roma, 03 ago - A giugno si stima che l'indice destagionalizzato della produzione industriale aumenti dello 0,5% rispetto a maggio, mentre su base tendenziale l'aumento e' stato dell'1,7% sia in base all'indice grezzo che in base a quello corretto. I settori con più crescita tendenziale sono: attività estrattiva (+12,5%) e produzione farmaci (+11,8%). Analizzando i diversi macro-comparti, l'indice mensile mostra una crescita congiunturale per i beni strumentali (+1,4%) ed, in misura più lieve per quelli di consumo (+0,5%) e intermedi (+0,1%). Una variazione negativa si registra nell'energia (-0,7%).

A trainare la crescita ci sono dunque i beni strumentali. L'indice destagionalizzato - per questo comparto - raggiunge a giugno un livello elevato (114,6) sostenuto da quattro mesi di continua crescita congiunturale.

E rallenta anche il ritmo della crescita manifatturiera nella prima parte del 2018.

La produzione industriale recupera la flessione, anche se su basse annua si registra un rallentamento. Più dinamica, invece, la componente estera del fatturato, grazie alle esportazioni, che sono cresciute del 4,3% tra gennaio e aprile, a valori correnti, un ritmo inferiore di fine 2017 ma comunque migliore rispetto ai principali concorrenti.