Huawei Mate 20 confermato il Kirin 980: cosa aspettarsi dal nuovo chip

Huawei Mate 20 confermato il Kirin 980: cosa aspettarsi dal nuovo chip

I nomi dei nuovi dispositivi dovrebbero essere Mate 20, Mate 20 Pro e Mate 20 Lite e compongono questa nuova linea.

Huawei ha appena confermato che la sua serie di top di gamma Mate 20 sarà alimentata dal processore octa-core Kirin 980 a 64 bit. Il sistema operativo sarà Android 9.0 Pie personalizzato dalla nuova EMUI 9.0. Fino ad ora nessun rumor aveva dato risposta a questa domanda, fino ad oggi.

Secondo alcune indiscrezioni, le dimensioni del prossimo Huawei Mate 20 sarebbero state rivelate.

Huawei annuncerà questo "portento" di chipset durante la prossima fiera IFA che si terrà a Berlino a partire dal 31 agosto 2018, e molto probabilmente verranno distribuite maggiori informazioni sull'architettura e i primi Benchmark. Quindi continuate a seguirci e condividete questo articolo con i vostri amici e non dimenticate di seguirci sulle nostre pagine social per non perdervi nessuna news. Il CEO di Huawei, Richard Yu, conferma che Kirin 980 sarà annunciato alla fiera IFA 2018 di Berlino e che sarà "il primo chip 7nm disponibile in commercio al mondo".

Huawei Mate 20 e Mate 20 Pro seguiranno con molta probabilità le orme dei loro predecessori, Huawei Mate 10 e 10 Pro, ciò significa che disporranno di specifiche tecniche e caratteristiche di fascia alta, i cui dettagli sono trapelati in anteprima su Giztop.