Alonso risponde al rifiuto della Red Bull - Notizie Motori

Alonso risponde al rifiuto della Red Bull - Notizie Motori

Botta e risposta fra Christian Horner e Fernando Alonso. Forse un riferimento all'abbandono di Ricciardo per il passaggio in Renault, a sottolineare che anche uno dei piloti più forti del circus non abbia creduto nella nuova partnership con Honda, ma può anche far pensare al fatto che magari sia stato proprio Alonso a rifiutare il passaggio in Red Bull e non viceversa.

Il team manager della Red Bull Chris Horner punge Fernando Alonso in una intervista a "Beyond the Grid", il podcast ufficiale della F1. Tende a provocare il caos ovunque vada. "L'arrivo di Fernando in Red Bull non sono sicuro sia;la scelta migliore per il nostro team". "Preferiamo investire nei giovani piuttosto che firmare con qualcuno vicino alla fine della carriera", ha aggiunto Horner. Studieremo la situazione e vedremo: "ogni volta che abbiamo optato per i nostri piloti, poi, abbiamo avuto successo: "Vettel, Ricciardo, Verstappen, Sainz, Gasly.". Nella sua lunga carriera infatti è stato il pilota asturiano a declinare le offerte della Red Bull. Nel 2009 al termine di una stagione sfortunata e ricca di polemiche con la Renault, Alonso rifiutò le offerte della Red Bull e scelse la Ferrari. "Ricciardo potrebbe pentirsi della sua decisione - ha spiegato Horner -". La Renault è una squadra in crescita, ma è lo stesso difficile da capire, ma avrà le sue ragioni.