Addio ad Aretha Franklin

Addio ad Aretha Franklin

Nonostante fosse sembrato, ad un certo punto, che le sue condizioni fossero un tantino migliorate, nel 2017 Aretha ha subito una battuta d'arresto, ed è stata costretta a cancellare una serie di concerti, ed ad annunciare il suo ritiro dalle scene. Da anni, infatti, l'artista ha tenuto testa ad un cancro al pancreas, che lentamente l'ha condotta alla morte.

Aretha Franklin è tragicamente deceduta da pochi istanti. Sappiamo solo che ci ha lasciato la "regina del soul", interprete di successi senza tempo come "Respect", "Think" e "You Make Me Feel (Like A Natural Woman)". Talentuosa e versatile, fu capace di conquistare una nuova generazione di pubblico con la sua apparizione nel film cult del 1980 The Blues Brothers, entrando così di diritto anche nella storia del cinema. La sua ultima esibizione è stata lo scorso novembre a New York al gala della fondazione di Elton John per la lotta all'Aids.

A causa dell'enorme rispetto per la privacy che la sua famiglia ha più volte richiesto, non si hanno dettagli certi riguardo le cause del suo peggioramento. Già in quell'occasione la cantante era apparsa visibilmente debilitata.

Lutto nel mondo della musica.