Violento terremoto in Albania, scossa avvertita anche in Italia

Violento terremoto in Albania, scossa avvertita anche in Italia

Alle 11.01, poco a nord di Durazzo, l'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia ha rilevato una magnitudo di 5.1. Dalle informazioni giunte, però, dai media albanesi pare che la scossa sia stata avvertita con una certa intensità dalla popolazione, probabilmente anche perché l'ipocentro del sisma è stato molto superficiale (15 chilometri di profondità).

È stato avvertito anche in varie zone della Puglia il terremoto che ha scosso l'Albania. Questa volta l'epicentro non si trovava in territorio albanese, ma nel Kosovo, precisamente a Kuqishtë. Nessuna segnalazione dalle città pugliesi, dove il terremoto non è stato avvertito. Al momento non ci sono notizie su danni a cose o persone, ma la scossa è stata talmente violenta da essere avvertita in diversi comuni del brindisino, in quelli del Salento ed in parte di quelli del barese.

Il 4 luglio nel sud Italia sono state avvertite anche le scosse di un altro sisma, registrato alle ore 8.24 di mattina. L'epicentro del terremoto si trova a Rapolla (Potenza), in Basilicata.