Ufficiale: Lewis Hamilton rinnova fino al 2020 con la Mercedes

TIPOLOGIA Sulla scelta della durata del contratto Hamilton ha precisato: "Stavamo discutendo se concludere un accordo biennale o triennale, ma la F1 muterà nel 2021, e sono interessato a vedere cosa accadrà".

Un sodalizio che così continua. "Sono incredibilmente orgoglioso dell'accordo che abbiamo raggiunto e sono ancor più eccitato per il futuro", il messaggio su Twitter con cui Hamilton ha commentato il fresco rinnovo con la Casa di Stoccarda. Siamo sulla stessa lunghezza d'onda sia dentro che fuori dalla pista e non vedo l'ora di continuare a far brillare la Stella a tre punti. Entro la fine del 2020 infatti il campione inglese avrà trascorso otto stagioni come pilota Mercedes, il suo periodo più lungo con una sola squadra nello sport.

"Sono stato contattato da un altro team, ma non vi dirò quale": parole e musica di Lewis Hamilton, che anche alla vigilia del Gran Premio di Germania prova a far parlare di sè. Ma sono in Mercedes da quando ho 13 anni. "La maggior parte delle persone non mi avrebbe lasciato tanto tempo per decidere, ma questo mostra la fiducia che c'è tra noi".

Ora in casa Mercedes resta da definire il nome del compagno di squadra di Hamilton, anche se pure in questo caso sempre che ormai manchino solamente i dettagli per finallizzare il prolungamento del rapporto con Valtteri Bottas, che nell'ultimo anno e mezzo si è dimostrato un pilota decisamente all'altezza della squadra campione del mondo in carica.