Spagna, Hierro si dimette e lascia la Federcalcio: ecco chi potrebbe sostituirlo

Spagna, Hierro si dimette e lascia la Federcalcio: ecco chi potrebbe sostituirlo

L'ex capitano del Real Madrid, infatti, ha rinunciato all'incarico dopo l'inatteso flop della Spagna, eliminata negli ottavi dalla Russia. L'ex bandiera del Real Madrid ha ricoperto l'incarico di direttore sportivo per due volte: la prima dal 2007 al 2011 (con tanto di vittoria di Europeo nel 2008 e Mondiale nel 2010), la seconda da 2017 ad oggi. A pochi giorni dall'inizio dei Mondiali 2018, i vertici del calcio spagnolo avevano optato per la soluzione interna promuovendo Hierro al ruolo di ct.

Domenica c'erano state le dimissioni di Hierro.

Ogni dubbio è spazzato via: Luis Enrique succede al dimissionario Fernando Hierro sulla panchina della Spagna. Ecco il tweet ufficiale pubblicato sul profilo della RFEF.