Scossa di terremoto in terra albanese avvertita anche a Bitonto

Scossa di terremoto in terra albanese avvertita anche a Bitonto

Una forte scossa di terremoto è stata segnalata oggi intorno alle 11,01 in Albania. Alcune segnalazioni sono arrivate anche da comuni della Basilicata e del nord della Calabria.

Ma il terremoto è stato registrato anche dai sismografi di altri Paesi dell'area balcanica, tra cui il Montenegro. Ipocentro a 10 chilometri di profondità.

L'epicentro è stato individuato sulla costa settentrionale, non lontano da Durazzo e distante circa trenta chilometri dalla capitale Tirana, dove il movimento tellurico è stato percepito chiaramente dalla popolazione. In particolare la terra ha tremato a Lecce, Monopoli e Brindisi destando allarme, ma la scossa è stata avvertita anche a Bari.

Gli esperti hanno dichiarato che non si è in grado, al momento, di dire categoricamente se questi terremoti possano essere collegati all'attività di esplorazione e produzione di idrocarburi che si effettua nella zona, tuttavia non è da escludere una causa naturale, osservando la storicità sismica dell'area.

Immediatamente dopo la fine della scossa, sono stati molti i cittadini britannici che hanno condiviso la propria esperienza sui social.

Il 4 luglio nel sud Italia sono state avvertite anche le scosse di un altro sisma, registrato alle ore 8.24 di mattina.