Napoli, De Laurentiis: "Cavani? Mai a 58 milioni. E Rodrigo mi piace..."

Napoli, De Laurentiis:

I top player il Napoli ce li ha già in casa.

"Cavani non l'ho preso e non lo prenderò".

L'ultima bomba di mercato viene lanciata dalla testata giornalistica Europacalcio.it, la quale, sul proprio sito internet, ipotizza uno scambio molto suggestivo con il Paris Saint-Germain: secondo quanto riporta l'articolo a firma di Cristiano Abbruzzese, il presidente del Napoli De Laurentiis, forte dell'accordo con Cavani, in virtù di un contratte triennale da 8,5 milioni di euro a stagione, potrebbe ammorbidire le pretese della società francese proponendogli clamorosamente il cartellino di Dries Mertens più un ragionevole conguaglio fissato sui 28 milioni.

Napoli-Digne: "Assolutamente falso, non so nemmeno chi sia e dove giochi". Il Corriere dello Sport ne parla da quando non c'è più Antonio Giordano, è un giornale che sta perdendo quota, dice un sacco di falsità. Lainer? Chi lo rappresenta non si è comportato in maniera professionale, abbiamo chiuso le porte. "Grandissimo giocatore, ma cerchiamo dei profili di 23, 24, 25 anni". "Baronio sarà il prossimo allenatore della Primavera azzurra". Da quattro anni al Valencia, Rodrigo ha un contratto fino al 2022 con una clausola di rescissione da 120 milioni, ma il club iberico lo cederebbe per 60. L'asse del calcio spagnolo si è spostato in Italia tra Ancelotti e CR7. Ti stimola e accetta che tu lo stimoli, c'è sempre un bel contraddittorio. "Una vacanza con lui sarebbe meravigliosa, infatti mi sono fatto un regalo portandolo a Napoli". Non mi è piaciuto che Sarri ha detto che abbiamo sbagliato entrambi, io non penso di averlo fatto. "Anzi, in tante occasioni ho evitato di criticarlo anche se, come nell'ultimo periodo, non si stava comportando bene".