Mondiali: l'Uruguay di Laxalt vola ai quarti di finale

Mondiali: l'Uruguay di Laxalt vola ai quarti di finale

È stato il grande protagonista del successo dell'Uruguay sul Portogallo negli ottavi di finale del Mondiale: due gol, belli almeno quanto 'pesanti', Edinson Cavani è stato il trascinatore della sua Nazionale in Russia. Dopo i campioni del mondo in carica della Germania escono quindi anche i campioni d'Europa.

Il primo gol di Cavani è giunto dopo appena 7′: cross di Suarez per il "Matador" che insacca di testa sul secondo palo. Il Portogallo cambia però marcia in avvio di secondo tempo, schiacciando un Uruguay troppo rinunciatario: il pareggio allora arriva già al 10' con un colpo di testa di Pepe, che salta solissimo da calcio d'angolo.

Il Matador Cavani si è definitivamente sbloccato e sale in cattedra come uomo Mondiale per l'Uruguay. Manca ancora metà ripresa, ma le energie latitano da ambo le parti: Uruguay in trincea, Portogallo avanti con poche idee.