Milan, Gattuso chiaro: "Scaroni mi ha chiamato, sono tranquillo"

Milan, Gattuso chiaro:

Il pareggio per 1 a 1 contro il Manchester United di José Mourinho ha segnato un buon esordio per il Milan in International Champions Cup e poco conta la sconfitta ai rigori, che in amichevoli estive come quella giocata nel primo mattino italiano a Pasadena lascia il tempo che trova.

Nessun problema con Leonardo, divenuto nuovo responsabile dell'area tecnico rossonera: "È stato mio compagno di squadra, allenatore e dirigente". Gattuso sarebbe stato persino informato di questo accenno di trattativa tra il club e il suo collega salentino, ma al momento resta al timone del Milan continuando a lavorare nel ritiro statunitense. "Mi aspettavo di meno, sono molto contento della prestazione - le parole di Gattuso nel post gara -". Mi è piaciuta la mentalità dei giovani, abbiamo iniziato a giocare spesso dal basso.

Proprio ieri pare che il neo-presidente milanista Paolo Scaroni abbia telefonato al tecnico milanista per rassicurarlo in merito alla propria posizione. "Ovviamente l'assenza di diversi titolari nello United ci ha avvantaggiati ma anche noi abbiamo schierato un undici giovane". Mi fa ridere questa storia. "Sono tranquillo, sono contento di aver sentito il presidente". L'investitura è arrivata qualche ora dopo alla cacciata di Fassone e Mirabelli e ora il mercato è tutto nelle mani del brasiliano: "La nomina di Leonardo è anche un segno dell'impegno di Elliott di aggiungere figure di esperienza e standing internazionale, che sanno cosa voglia dire riportare il Milan alla sua grandezza".

Gattuso è chiaro per quanto concerne il futuro di Bacca: "Non ci sono problemi con lui, il 31 luglio arriverà a Milanello dove troverà alcuni componenti del mio staff. So che vorrebbe giocare ancora in Spagna ed io non obbligo nessuno a rimanere". Ho grande fiducia in Musacchio, Reina può darci tanto sia dentro che fuori dal campo, abbiamo tante partite, vedremo quale sarà la soluzione. "Se vuole rimanere bene, altrimenti meglio che vada via".