L'eclisse di Luna più lunga del secolo

L'eclisse di Luna più lunga del secolo

Sta per arrivare l'evento astronomico dell'anno. Questo significa che anche Marte "parteciperà" all'eclissi, offrendo uno spettacolo astronomico non indifferente. Quindi si avrà, oltre all'eclissi di Luna, una vera e propria Notte dei pianeti.

Come spiegano gli astronomi del Planetario di Venezia, l'eclissi si verifica quando la Luna viene a trovarsi nel cono d'ombra proiettato nello spazio dalla Terra illuminata dal Sole. La fase di totalità si raggiungerà tra le 21:30 e le 23:13, mentre il massimo dell'eclissi è previsto alle 22:22. L'eclissi in arrivo fa parte della serie 129, una serie da 71 eclissi che include anche quella totale lunare del 16 luglio 2000, la più lunga del XX secolo. Non sarà visibile in Nord America e in gran parte dell'oceano Pacifico perché in quelle zone sarà mattina o pomeriggio.

A cominciare proprio dal Virtualtelescope, in una location d'eccezione: "Saremo nella piazza del Colosseo a Roma - conclude Masi - in un evento organizzato dal Ministero dei Beni Culturali, il Parco archeologico del Colosseo e dal Virtualtelescope". La profondità è tale da renderla la più lunga del secolo!

Conto alla rovescia verso un imminente evento speciale, con un'eclissi lunare totale che si potrà ammirare benissimo anche dall'Italia. Dall'Italia il fenomeno sarà visibile per tutta la sua durata. A rendere ancor più suggestiva la serata del 27, - aggiunge Media Inaf - sarà la presenza in cielo di ben 4 pianeti visibili a occhio nudo: Venere, Giove, Saturno e Marte.

La serata, libera a tutti, si terrà a partire delle 21 a Comerio, sul balcone affacciato al lago di Varese (terrazza belvedere, via Stazione 8, nei pressi del Comune) uno dei siti migliori in assoluto per questi due fenomeni, avendo completamente sgombro l'orizzonte Est dove sorgeranno e stazioneranno sia la Luna che Marte. Tutto il fenomeno (ovvero dall'entrata all'uscita della Luna nell'ombra della Terra) durarà invece tre ore e 55 minuti. Dalle 21 a mezzanotte di venerdì, l'appuntamento è all'angolo Via Sacra a ingresso gratuito e con turni di 15 persone alla volta che potranno osservare le varie fasi dell'eclissi dalle 21.30 alle 23.13. In Puglia la Società Astronomica Pugliese allestisce un osservatorio astronomico con telescopi e binocoli sulla spianata di Castel del Monte. Nella pagina successiva, trovate la spiegazione scientifica del fenomeno.