La notte dell'eclissi di luna, naso all'insù all'osservatorio di Ponte

La notte dell'eclissi di luna, naso all'insù all'osservatorio di Ponte

L'Osservatorio astronomico Giuseppe Piazzi a San Bernardo a Ponte in Valtellina, infatti, ha organizzato una serata nella struttura che partirà alle 20,30 proprio per capire e osservare il fenomeno.

Genova - La notte del 27 luglio si verifica una eclissi di luna.

"L'eclissi sarà visibile in tutta l'Europa - afferma il direttore dell'Osservatorio, Rino Vairetti -". E sarà visibile ad occhio nudo. La totalità sarà alle 21:30 di sera fino alle 23:14, ma prima e dopo potremo ammirare le rispettive eclissi parziali, tutte e due di 1 ora e 6 minuti. Le osservazioni potranno essere fatte con il telescopio dell'Osservatorio e con uno dell'associazione Astrofili valtellinesi.

Sarà un evento astronomico tanto imperdibile quanto suggestivo quello che si verificherà il 27 luglio 2018: l'eclissi totale di Luna.

Un'eclissi lunare avviene quando l'ombra della Terra, illuminata dal Sole, oscura del tutto o parzialmente la Luna e nel momento in cui quest'ultima è in fase di "piena" mentre Sole, Terra ed essa si trovano allineati in quest'ordine. Un evento reso possibila dall'opposizione del pianeta Marte che regala un colore rosso al satellite della Terra. "C'è molta attesa per questi eventi". Il ritrovo è alle ore 17 al nuovo bike rent in vetta, dove sarà possibile noleggiare mountain bike e e-bike per un'escursione guidata lungo i sentieri che costeggiano la montagna dei sette laghi. Per partecipare alla serata è necessario prenotare all cell.