Kalinic da Simeone, Zaza vicino al Milan. Garcia aspetta Balotelli

Kalinic da Simeone, Zaza vicino al Milan. Garcia aspetta Balotelli

Qualcosa si muove sul calciomercato del Milan. In questo complesso giro di vite rischia di diventare arduo anche completare un affare come quello legato al trasferimento di Simone Zaza in maglia rossonera.

Kalinic dal Milan all'Atletico Madrid, Gameiro dai colchoneros al Valencia, Zaza dal Mestalla ai rossoneri. L'ex attaccante della Fiorentina potrebbe infatti finire all'Atletico Madrid, portando nelle casse milaniste una cifra di circa 20 milioni di euro, soldi che verrebbero interamente trasferiti al Valencia in cambio delle prestazioni di Zaza.

Ma il quotidiano sportivo torinese ha parlato in realtà di un forte rallentamento, dovuto proprio alla condizione finanziaria del Milan odierno, che non può ragionare sugli acquisti e ha chiesto di pazientare anche all'agente Beppe Bozzo. Prestito oneroso (circa due milioni) e obbligo di riscatto a 18, per il numero 7, che lascerà quindi Milano dopo una sola stagione. Vanno fatti dei ragionamenti da parte del presidente Urbano Cairo, sempre attento ai bilanci.

Un ex viola potrebbe lasciare presto il Milan.