Juve, Allegri: "Come giocherà Cristiano Ronaldo? Farà gol come sempre..."

Juve, Allegri:

Lunedì credo ci sarà la conferenza stampa, quindi lo vedrò lunedì.

Lo ha detto Massimiliano Allegri, tecnico della Juve, a margine di un evento al Parlamento Ue. Questa mattina, infatti, abbiamo proposto sulla nostra pagina Facebook un sondaggio sul possibile arrivo alla Juventus dell'attaccante portoghese e il 51%, di loro, ha votato si al fatto che il lusitano abbia già firmato il nuovo contratto con la Juventus; il 49%, invece, si è dichiarato scettico su questa possibilità.

"L'obiettivo di vincere la Champions League c'è sempre stato, e sicuramente l'acquisto di Ronaldo ci dà ancora più consapevolezza per raggiungerlo". Cristiano Ronaldo è un nuovo giocatore della Juventus, e Massimiliano Allegri non può che essere soddisfatto per l'eccezionale colpo di calciomercato messo a segno dalla dirigenza bianconera. "Ma questo, con campionato, coppa Italia e Supercoppa che sono i quattro obiettivi per cui la Juventus ha sempre giocato".

Higuain verso l'addio - Con l'arrivo di Cristiano Ronaldo praticamente scontata la cessione di Gonzalo Higuain in casa Juventus.

"Come giocherà? Come sempre, - ha proseguito Allegri - facendo goal ". Il Pipita è nel mirino del Chelsea, club che nelle prossime ore annuncerà l'ingaggio di Maurizio Sarri.

Le prime parole del tecnico bianconero sull'acquisto del portoghese.

Sciopero operai FIAT - A Melfi, il giorno dopo l'ufficialità del trasferimento di Cristiano Ronaldo alla Juventus, gli operai della FIAT hanno annunciato due giorni di sciopero proprio a causa di questa operazione.

Infine, sul no al Real Madrid: "Allora non sapevo che sarebbe arrivato Ronaldo".

Lettori di TMW, buongiorno. No al Real Madrid?