In arrivo un’eclissi di Luna da record

In arrivo un’eclissi di Luna da record

L'eclissi totale di Luna comincerà alle 21.30 italiane e durerà ben 103 minuti, aggiudicandosi il primato della più lunga del secolo. La Luna, dopo l'uscita dalla totalità, attraverserà il cono di penombra per emergerne definitivamente e segnare così la fine dell'eclissi all'1 e 29 della mattina del 28 luglio.

Sarà infatti possibile vedere la "blood Moon" anche dal nostro territorio, ma l'eclissi di Luna non sarà il solo spettacolo cui assisteremo, nella stessa nottata sarà possibile infatti vedere due "palle di fuoco", una sarà la Luna come detto, l'altra invece sarà Marte che, trovandosi, rispetto al Sole, in opposizione e vicino al suo perielio (il periodo di distanza minima rispetto al Sole), raggiungerà la sua massima visibilità, evento già di per sè notevole, affiancandosi al nostro satellite nello spettacolo astrale. La cosiddetta Luna rossa o Luna di sangue. La Luna acquisterà un caratteristico colore rosso. Si tratterà del più lungo oscuramento della Luna del secolo, il secondo più lungo di sempre - stando a ciò che è stato riportato dalla Nasa -. A parlarne è stata Amanda Bosh, professoressa di Astronomia al Massachusetts Institute of Technology (MIT).

Ciò si differenzia dall'eclissi solare per un semplice fatto: in quel caso è la Luna a interporsi tra Sole e Terra, ostacolando l'arrivo dei raggi solari e creando un cono d'ombra sulla superficie terrestre.

Eclissi totale di Luna, occhi all'insù il 27 luglio prossimo.

L'appuntamento, che prenderà il via a partire dalle ore 19.00, è organizzato con il patrocinio e la collaborazione dell'amministrazione comunale di Summonte, in particolare nelle persone del sindaco, Pasquale Giuditta, e dell'assessore agli eventi, Giancarlo Maccario. Mentre la prossima eclissi lunare, è prevista per il 21 gennaio 2019.