Il Tour de France di Philippe Gilbert è terminato oggi pomeriggio

Il Tour de France di Philippe Gilbert è terminato oggi pomeriggio

L'episodio è avvenuto mentre la strada era bloccata al pubblico, proprio per dare la precedenza ai ciclisti, che stavano raggiungendo i loro bus. Ma se qui parliamo di Tour è perché la tappa, 65 km da Bagnères-de-Luchon a Saint-Lary-Soulan, la più corta degli ultimi trent'anni, era stata pensata a fini televisivi. Dopo il lavoro della squadra francese, la Movistar mette davanti a tirare Marc Soler, che faceva parte della fuga, e fraziona ulteriormente il drappello dei big.

È sulla fatica che si disegna una grande corsa a tappe (negli ultimi anni, il Giro è disegnato molto meglio del Tour), è sul rispetto della fatica che si misura l'organizzazione. Nairo Quintana attacca subito nei primi chilometri sfruttando lo scatto di Daniel Martin e guadagna subito qualche decina di secondi, fino ad arrivare a un vantaggio che arriva a superare il minuto che il colombiano terrà costante e che gli consentirà di vincere la tappa. "Tom Dumoulin (Ola, Sunweb) a 1'59"; 3. I primi venti sono scattati nel gruppo di testa e poi in successione gli altri. "Adesso il britannico è terzo in classifica, dietro a Thomas e a Dumoulin con 2'31" di svantaggio.