Il lavoro più buono del mondo: Ferrero cerca assaggiatori di Nutella

Esperienza richiesta: assolutamente nessuna.

Per molti potrebbe essere il lavoro più bello del mondo, che fa tornare alla mente la celebre scena in cui Nanni Moretti, nel film 'Bianca', divora una fetta di pane con la celebre crema alla nocciola vicino a un gigantesco barattolo.

Vi siete da sempre visti perfetti nel ruolo di assaggiatori di Nutella?

Si ricercano in tutto 90 persone, pagate per assaggiare Nutella e rispettivi ingredienti, per due ore al giorno due giorni alla settimana nella sede di Alba. La novità assoluta per l'azienda, tuttavia, è un'altra: se precedentemente questo compito veniva affidato a dipendenti interni, questa volta la ricerca è rivolta ai "non addetti ai lavori". La Ferrero, multinazionale italiana specializzata in prodotti dolciari, ha aperto le selezioni per individuare ben 90 giudici sensoriali. Un'analisi sensoriale richiede un alto livello di concentrazione, e quindi venire sottoposti a lungo alla fase di assaggio risulta controproducente. Saranno loro i migliori secondo la Ferrero e quelli più adatti per testare la Nutella. La prima selezione prevederà una successiva scrematura, per arrivare al gruppo finale di 40 assaggiatori. Unici requisiti: l'assenza di allergie e una buona dimestichezza con il computer.

A pubblicare il singolare annuncio di lavoro è il sito Openjobmetis per conto della Soremartec Italia, la società di ricerca e sviluppo della Ferrero.

Il corso è retribuito avrà una durata di tre mesi a partire da settembre.Al termine del corso, scrive Openjobmetis, " i candidati ritenuti ideonei saranno assunti con un contratto in somministrazione duraturo nel tempo con un impegno part time di due giorni alla settimana di due ore".