Fallout: 76 non sarà cross-play per via di Sony, rivela Todd Howard

Fallout: 76 non sarà cross-play per via di Sony, rivela Todd Howard

Mentre Bethesda è impegnata a terminare i lavori in vista della pubblicazione di Fallout 76, il game director Todd Howard ha parlato dei piani futuri della sua azienda per quanto riguarda il supporto di Nintendo Switch.

"Non si può fare il cross-play in Fallout 76". Ovviamente qualcosa potrà ancora cambiare da qui al lancio, ma per ora è stata intrapresa questa strada a livello di game design.

Fallout 76 arriverà su PC, PlayStation 4 e Xbox One a novembre e offrirà la possibilità di giocare online in multipiattaforma tra PC e Xbox One. Tra una partita e un articolo, si rilassa con l'indie rock e le serie TV. Ci piacerebbe davvero, ma al momento non possiamo. "Tutti vorrebbero che Sony fosse più disponibile ma non è così". Quel che è certo è che la bolla è ormai scoppiata: quella del cross-play rischia di essere la grande polemica che ci accompagnerà per la fine di questa generazione di console e, se non ci saranno cambiamenti in tal senso da parte del produttore di PlayStation, potrebbe diventare anche uno dei cavalli di battaglia per la concorrenza per il futuro prossimo del settore.