Daniela Martani: "Ronaldo, stipendio vergognoso. Spero si faccia male"

Daniela Martani:

"Ma al di la' dei titoli conquistati, dei trofei conseguiti e dei trionfi conseguiti in campo durante questi 9 anni, Cristiano Ronaldo e' stato un esempio di dedizione, lavoro, responsabilita' e talento".

Uno strepitoso Cristiano Ronaldo, già autore del gol del vantaggio dopo pochi minuti, al 64' decide di farlo pazzesco: arriva un cross dalla destra di Carvajal, CR7 prende l'ascensore, la sua gamba destra vola più in alto della testa di Mattia De Sciglio e colpisce la palla in maniera perfetta, per una rovesciata da cineteca che stende la Juventus. E i veri protagonisti di questa squadra sono il giocatore e gli azionisti della Juve. Per lui in contratto di quattro anni a trenta milioni netti a stagione. Ora, con la cessione da 100 milioni alla Juventus, i portoghesi otterranno altri 2,25 milioni di euro.

All'inizio della prossima settimana sarà a Torino dove effettuerà le visite mediche prima di essere presentato ufficialmente, all'Allianz Stadium.

Ed è allora che si capisce che la cosa è fattibile: l'affare decolla e CR7 rilascia una dichiarazione che non lascia scampo a equivoci: "Se valgo 100 milioni vuol dire che al Real non mi vogliono".

Un tempo quando in Serie A arrivava un grande calciatore c'erano sempre grandi polemiche per l'enorme cifra spesa e sull'enorme ingaggio. Ma, attenzione! Anche a fronte di circa 30 milioni annui di stipendio, ci voleva altro per convincere Ronaldo. Bazzica respinge anche le accuse di chi dice che si sia impossessato della maglia da un inviato di Sportitalia: "Non ho fatto nulla di scorretto". Daniela Martani, ex gieffina, ha parlato dell'acquisto da parte della Juventus di Ronaldo. Nella grande giornata Gazzetta di ieri, a farla da padrone sono state infatti proprio le decine di contenuti sul trasferimento di Cristiano Ronaldo alla Juventus.