Calciomercato Juventus, Marca: "Cristiano Ronaldo cerca casa a Torino"

Calciomercato Juventus, Marca:

La villa è diventata famosa qualche anno fa come la residenza con l'affitto più alto del mondo: esagerazioni giornalistiche, forse, ma i 40mila euro di canone giornaliero di cui si favoleggiava fanno capire il livello dell'investimento necessario per comprarla oggi. Secondo i media spagnoli Cristiano Ronaldo sarà un giocatore della Juventus nei prossimi giorni: i quotidiani sportivi As e Marca parlano di un accordo già preso tra il campione portoghese e i bianconeri. E questa volta non per parlare di gol, rovesciate o trofei da aggiungere in bacheca, ma per rendere pubblica una trattativa che ora dopo ora si sta trasformando da pazza idea a pensiero stupendo. In totale autonomia, è l'intenzione societaria, così spegnendo le voci parallele, insistenti, su interventi straordinari della Exor, finanziaria della Famiglia Agnelli che gestisce il pacchetto di maggioranza della Juve. Il 5 luglio potrebbe quindi essere il giorno per il passaggio ufficiale di CR7 in bianconero per 100 milioni di euro. Anche in un contesto di una Serie A che ha perso appeal, non è improbabile che Cristiano guardi ai bianconeri come a una meta papabile; certo resterebbe il lato ingaggio, perchè Ronaldo dovrebbe accettare di non intascare quei 50 milioni chiesti a Florentino Perez. Corrispondenti, sembra, a una clausola minore valevole solo per l'Italia che il manager avrebbe fatto inserire a gennaio nel contratto.

Ma di voci ne girano tante: dalle visite mediche già effettuate a Montecarlo allo sbarco, ieri pomeriggio, a Torino. Negli occhi di Cristiano ci sarebbe ancora la standing ovation che l'Allianz Stadium gli hanno tributato i tifosi juventini lo scorso 3 aprile in occasione del match di Champions League vinto 3-0 dai Blancos.