Bohemian Rhapsody, il trailer ufficiale del biopic sui Queen

Bohemian Rhapsody, il trailer ufficiale del biopic sui Queen

Dopo il primo e breve teaser, già apparso nelle scorse settimane, ecco il nuovo (e più completo) assaggio di uno dei film dell'anno.

Come detto in precedenza il grande protagonita di Bohemian Rhapsody è Rami Malek, attore che di recente abbiamo potuto vedere e apprezzare al cinema in Papillon, film diretto da Michael Noer remake della celebre pellicola del 1973 di Franklin Schaffner.

Attraverso le canzoni più significative dei Queen, il film ricostruisce la storia del gruppo, dal primo incontro tra Mercury e Roger Taylor e Brian May fino al successo planetario.

Il look di Rami Malek passa dal Freddie degli anni '70, quello degli esordi, a quello degli '80, ossia all'iconica immagine con cui tutti noi lo identifichiamo, ossia: capelli all'indietro, baffi e giubbotto di pelle. Entrambi rimasero accanto a Mercury durante la malattia.

La presenza del personaggio di Hutton, smentisce così le varie voci che affermavano che nel film non si facesse alcun riferimento all'orientamento di Freddie, accusando la produzione di voler "nascondere" questo aspetto della sua vita.

Assolutamente degne di nota, le impressionanti ricostruzioni dei live, in maniera particolare, quella del "Live Aid" del 1985. Infine ha studiato da un professionista per imparare le mosse e l'accento del cantante e si è fatto applicare una protesi dentale per somigliargli ancora di più.

Manca sempre meno all'uscita nelle sale cinematografiche di Bohemian Rhapsody, la data del 29 novembre (giorno di uscita in Italia) è infatti sempre più vicina.

Io non sto nella pelle e voi?