Bimba contesa, l'allarme della madre sui social: "Vogliono prenderla"

Bimba contesa, l'allarme della madre sui social:

Maria Grazia De Matteis, Garante regionale per l'infanzia e l'adolescenza della Sardegna, ha attivato una task force per la tutela della bimba sarda contesa tra i due genitori. Nel sinistro sono rimasti coinvolti anche un furgone sul quale un uomo e una donna di Fasano - venditori ambulanti - entrambi feriti (lui in maniera seria) e sono stati trasportati presso l'ospedale di Brindisi, ed una Vespa sulla quale viaggiavano sempre due fasanesi che vivono a Londra, questi ultimi rimasti feriti in maniera lieve e medicati sul posto dal 118.

"Una zingara nella villa comunale di Corato, domenica scorsa, ha avvicinato mia figlia, che era al parco con mio marito - ha raccontato la donna - e, servendosi dei suoi tre figli, l'ha fatta condurre nei pressi delle giostrine per disabili, in particolare vicino a uno scivolo".

"La bambina si è messa a urlare, voglio mamma voglio mamma, mi teneva per un braccio, loro mi hanno tirato per l'altro braccio e portato via dalla stanza". Nella camera ci sono anche la sorella della mamma e la nonna materna.

"I carabinieri sono poi entrati nell'abitazione della mamma di Baressa per portare via la bambina". La scena che nessuna madre vorrebbe vedere davanti ai suoi occhi quella a cui ha dovuto assistere Bernice Swales che ha trovato il figlio di 21 mesi, Jordan Thompson, sdraiato nudo sul letto mentre il suo fidanzato eseguiva la rianimazione bocca a bocca.

Secondo il tribunale di Viterbo la donna di 38 anni, dopo che il primo tentativo degli assistenti sociali di prelevare la piccola è andato a vuoto, ha disposto che la bimba debba essere consegnata al padre.