Bce: "Rischio passo indietro sulla riforma delle pensioni"

Bce:

Dunque quel che fa e dice la Bce non può essere preso troppo sottogamba, compreso quanto riportato nel suo bollettino economico diffuso ieri: "In alcuni Paesi (per esempio Spagna e Italia) sembra esserci un elevato rischio che le riforme delle pensioni adottate in precedenza siano cancellate".

"In tali casi in alternativa, potrebbe aumentare il rischio di sempre maggiori trasferimenti di natura assistenziale qualora i piani pensionistici privati non fossero in grado di sopperire al divario". Ma proprio su questo l'istituzione monetaria muove rilevi anche all'approccio con cui la Commissione europea applica le nuove regole sui conti, che secondo la Bce va "a scapito della completa trasparenza, coerenza e prevedibilità dell'intero quadro di riferimento".

La Commissione, però, non aveva tenuto conto del possibile taglio della Fornero. Modifiche che potrebbero pesare sulle casse statali italiane per almeno 5 miliardi di euro.

Secondo il sito delle piccole-medie imprese PMI.it, il problema di fondo delle due misure previdenziali allo studio (quota 100 e 41 anni di contributi) è che l'investimento nelle attuali pensioni anticipate ridurrebbe all'osso il futuro assegno pensionistico per le prossime generazioni.

"È necessario proseguire gli sforzi di risanamento delle finanze pubbliche nel pieno rispetto del Patto di stabilità e di crescita", ha spiegato Francoforte nel bollettino economico in sui si sottolinea come "in particolare, per i paesi con alti livelli di debito sono indispensabili ulteriori sforzi di consolidamento per condurre stabilmente il rapporto fra debito pubblico e Pil su un percorso discendente".

Si attende un riscontro nelle prossime ore dal Premier Conte e sicuramente anche dagli altri ministri, su tutti Salvini e Di Maio. Considerato che ne occorreranno quasi 12 (12,9) per scongiurare l'aumento dell'Iva per via delle così dette clausole id salvaguardia, si capisce perché a Francoforte sono un po' preoccupati.

La riforma delle pensioni si farà, al di là dei diktat della Bce?

"Una revisione della norma rischia di aumentare la spesa previdenziale", queste le chiare parole della Bce in risposta al governo.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google.

E intanto iniziano a delinearsi e farsi avanti le prime indiscrezioni sul riforma.

Pensioni 2018 quota 100: quanto si guadagnerebbe?