Alita: Angelo della Battaglia, il secondo trailer è pieno d’azione

Alita: Angelo della Battaglia, il secondo trailer è pieno d’azione

La pellicola è prodotta da Cameron stesso, mentre sulla sedia del regista è seduto Robert Rodriguez.

Per chi non lo sapesse, Alita: Angelo della Battaglia è tratto da un famoso manga scritto e illustrato da Yukito Kishiro nel 1991, che ancora oggi è una delle opere più interessanti a tema distopico e cyberpunk, che rivaleggia con Ghost in The Shell in quanto a popolarità. Alita è proprio una cyborg dal cervello umano e dal corpo di una ragazzina. La gestione del film comunque pare abbastanza ispirata, e i grandi nomi hollywoodiani che ci stanno lavorando promettono un film davvero interessante. Originariamente la Fox aveva fissato la data di uscita del film per il 20 luglio 2018, ma poi ha posticipato portando la release al 21 dicembre 2018.

Il film annovera nel cast Rosa Salazar nei panni della protagonista, insieme al due volta premio Oscar Christoph Waltz, il premio Oscar Jennifer Connelly, Jackie Earl Haley, Ed Skrein, Eiza Gonzales, Lana Condor, Leonard Wu, Michelle Rodriguez (alla terza collaborazione con Robert Rodriguez, dopo Machete e Machete Kills) e il vincitore dell'Oscar Mahershala Ali. Le vicende del manga originale si svolgono nella "città discarica", una gigantesca metropoli sovrastata da Salem, la favolosa città sospesa tra le nubi che scarica sotto di sé i rifiuti.