A quanto ammonta l’affare Cristiano Ronaldo-Juventus? Le cifre da record

A quanto ammonta l’affare Cristiano Ronaldo-Juventus? Le cifre da record

In sostanza un aumento di stipendio dai 21 attuali (fino al 2021, quando scade il suo contratto) ai circa 40-45 milioni di euro (per raggiungere Messi). Le ultime indiscrezioni sono riportate da Jesus Sanchez, giornalista di Marca, il quotidiano sportivo iberico vicino al Real Madrid, che sta seguendo ovviamente con estremo interesse la vicenda CR7-Juve. "Credo che lui abbia già chiuso ogni porta al Real Madrid, manca solo che i due club trovino un accordo per il trasferimento, che sarà di 100 milioni e credo che la Juve abbia a disposizione tale quantità di denaro".

Nessun commento dalla società bianconera. È proprio da CR7 che la Juventus vorrebbe ripartire dopo la cocente eliminazione della scorsa edizione della competizione europea ad opera proprio delle merengues. Complice l'assenza della nazionale azzurra dalla più importante competizione internazionale e la contemporanea nonché sorprendente eliminazione del Portogallo dalla kermesse russa, diverse fonti hanno parlato di un interesse dalla Juventus per Cristiano Ronaldo.

Ma di voci ne girano tante: dalle visite mediche già effettuate a Montecarlo allo sbarco, ieri pomeriggio, a Torino. Ronaldo è la storia, un uomo di 33 anni che ha fatto cose assurde. Siamo di fronte a un momento particolare con la Juventus che sembra davvero pronta a prendere il calciatore più forte del mondo. Su Instagram la signora scrive un semplice: "Já quase tudo pronto para amanhã", "Tutto pronto per domani". Quella che fino a pochi giorni fa si pensava essere solo una suggestione di calciomercato, potrebbe infatti incredibilmente diventare una trattativa concreta. C'è infine un'altra considerazione, osservano in Spagna: la cessione di CR7 potrebbe essere decisiva per spingere il club merengue all'acqusito di Neymar, fuoriclasse brasiliano del Psg, finito da un tempo nel mirino del presidente Florentino Perez.