Zack Snyder conferma di essere ancora il produttore di Wonder Woman 2

Zack Snyder conferma di essere ancora il produttore di Wonder Woman 2

Una conferma, dunque, che la pellicola sarà ambientata negli anni '80.

Geoff Johns, presidente della DC Entertainment, ha postato su Facebook un'immagine teaser che dice WW84, dovrebbe trattarsi dell'anno in cui si svolgerà il film: 1984.

Sappiamo ancora ben poco riguardo il nuovo film dedicato a Wonder Woman, l'eroina di casa DC Comics protagonista lo scorso anno di uno degli standalone più redditizi del DCEU, che dopo aver ottenuto un enorme successo di critica e pubblico si appresta a tornare sul grande schermo con un'avventura che si preannuncia totalmente differente da quella narrata nel primo capitolo.

La scorsa settimana la Warner Bros. aveva registrato diversi domini internet e tra questi campeggiava WonderWoman1984.com anche se al momento non è stato lanciato nessun sito ufficiale.

Interpretato da Gal Gadot e diretto da Patty Jenkins, Wonder Woman 2 è previsto nelle sale per il 1° novembre 2019.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV. Kristen Wiig sarà la villain del film, Cheetah.

Patty Jenkins è tornata alla regia, lavorando su una sceneggiatura del co-sceneggiatore di The Expendables - I Mercenari Dave Callaham. Barbara sviluppò una passione per l'archeologia che la portò a bramare il Lazo della Verità di Diana Prince, sperando di aggiungerlo alla sua collezione di articoli storici. La star di Narcos e Game of Thrones, Pedro Pascal, si è unito al cast del film in un ruolo chiave.