Visualizza articoli per tag: Jamie Foxx

Deadline ha riportato che Jamie Foxx assumerà il ruolo di protagonista nel prossimo reboot di Spawn diretto da Todd McFarlane. Simmons viene quindi ucciso e si ritrova all'Inferno dove un demone di nome Malebolgia gli propone un patto: "Rivedrai tua moglie Wanda, in cambio comanderai il mio esercito nell'Armageddon, conducendolo sino ai cancelli del Paradiso".

Il budget del thriller soprannaturale sarà low cost come tutti i progetti della Blumhouse, circa 10 milioni di dollari, e sarà vietato ai minori. Lo stesso Foxx ha commentato con entusiasmo la notizia dichiarandosi grande fan di Spawn e di McFarlane. Ho una trilogia in mente, e non sono incline all'idea che questo primo film sia una storia delle origini. "E nell'attimo strano in cui deve pronunciare una battuta che è corta, concisa e ha un impatto, può farlo in un modo che ti fa pensare 'wow, non voglio far arrabbiare questa persona'".

Il regista di Spawn Todd McFarlane ha annunciato l'ingresso di Jamie Foxx nel cast con una foto condivisa sui social network. Il fumetto fu un enorme successo degli anni 90 ed è stato già adattato in un film di animazione e un live action.

Il personaggio di Spawn nasce come personaggio di punta della divisione Todd McFarlane Production della Image Comics, nata nel 1992: a seguito di una sorta di colpo di stato in seno alla Marvel Comics che non riconosceva credito ai suoi artisti, McFarlane ed altri 5 famosissimi autori (Rob Liefeld, Erik Larse, Jim Valentino, Jim Lee, Marc Silvestri e While Portacio) rassegnavano in blocco le loro dimissioni per creare tutti insieme una nuova casa di produzione. Gli ho detto, 'Ehi, sono tornato per parlare di Spawn di nuovo', e lui mi ha risposto 'Facciamolo!'. "Sono grato e pronto a trasformarmi".