Torna incubo meningite a Napoli, uomo di 46 anni muore al Cotugno

Torna incubo meningite a Napoli, uomo di 46 anni muore al Cotugno

Torna a colpire il meningococco in Campania: E. L. P., un uomo napoletano di 46 anni residente a Portici, è deceduto ieri mattina al Cotugno dove era giunto in gravissime condizioni. Qui era stato precedentemente ricoverato, per circa mezza giornata, accusando sintomi generici.

Con l'aggravarsi della situazione, i medici hanno iniziato a sospettare un'infezione da meningococco, poi confermata al Cotugno. Il responso è arrivato nell'arco di poche ore. Intanto le condizioni dell'uomo sono precipitate, sino a determinare la morte della vittima. Dopo quel vecchio ricovero gli fu consigliata la vaccinazione, mai praticata. E che, a distanza di anni, quella mancata immunizzazione gli è costata la vita.