Ticinonline - Intesa: 500 assunzioni nel ramo assicurativo

Al convegno Obiettivo protezione.

Intesa Sanpaolo ha ospitato oggi, presso il Grattacielo di Corso Inghilterra 3, l'evento "Obiettivo Protezione": un'occasione per presentare in dettaglio i propri piani di sviluppo del settore assicurativo danni, in particolare nel comparto non motor retail, uno dei pilastri di crescita identificati dal nuovo Piano d'Impresa 2018-2021. L'iniziativa, spiega, "è parte qualificante di un piano che cambierà profondamente la missione con la quale ci rivolgiamo ai nostri clienti". Ci presenteremo con un ruolo di protezione dei loro interessi, di ciò che è loro caro, continuando a fare la banca, quel che facciamo dalla metà del sedicesimo secolo.

Da diversi interventi è emerso come il mercato assicurativo debba saper affrontare i bisogni delle famiglie italiane alla luce dei cambiamenti che, negli ultimi anni, hanno influito sul welfare pubblico, sulla stabilità lavorativa, sulla sicurezza economica, sulla propensione al risparmio e all'investimento.

Gian Maria Gros-Pietro Intesa Sanpaolo: diventeremo tra i maggiori operatori assicurativi. "Oggi- ha proseguito- riteniamo che il servizio offerto vada allargato ad altri tipi di rischi che possono compromettere la serenità delle persone e delle famiglie, ossia tutti gli eventi che, insieme agli infortuni, possono colpire la salute, la capacità di produrre reddito, il patrimonio, la disponibilità di beni".

Il presidente di Intesa Sanpaolo ha annunciato che il quartier generale delle assicurazioni di Intesa Sanpaolo sarà proprio il capoluogo piemontese: "Mi fa piacere annunciare che l'iniziativa che viene oggi presentata sarà localizzata a Torino".

A Piazza Affari il titolo Intesa Sanpaolo guadagna, alle 14,26, il 2,28% anche grazie alla positiva intonazione dei mercati finanziari.

(Teleborsa) - La sede del polo assicurativo di Intesa Sanpaolo sarà Torino.