Superbike, Rea nella storia per numero di vittorie. Gara travagliata per Rinaldi

Superbike, Rea nella storia per numero di vittorie. Gara travagliata per Rinaldi

Il nordirlandese della Kawasaki, alla sessantesima vittoria nel campionato delle derivate di serie, battendo il record del mito del passato Carl Fogarty, ha preceduto un ottimo Marco Melandri, salvando il sabato della Ducati, che ha visto Chaz Davies chiudere solo ottavo. Nel corso degli ultimi giri Van der Mark ci ha provato ad avvicinarsi a Lowes. Ma il contrasto oggi, sei anni dopo è stato impressionante: il pilota Kawasaki ha condotto una gara perfetta, sempre in testa, conquistando la sesta vittoria stagionale, che lo ha reso il pilota più vincente nella storia del WorldSBK. L'autore della doppietta di Donington Michael van der Mark (Pata Yamaha Official WorldSBK Team) ha migliorato il suo giro piu' veloce nella terza sessione di libere, risalendo fino alla settima posizione della giornata.

Michael Ruben RInaldi (Aruba.it Racing - Junior Team) ha rappresentato l'attrazione principale di quest'ultimo turno, nonostante probabilmente non avesse intenzione di esserlo. La pista si e' riempita di fumo ed olio ed i commissari sono stati costretti ad esporre bandiera rossa quando mancavano nove minuti al termine. Ancora non in forma al 100%, il Britannico è riuscito ad essere nono al traguardo, davanti a Toprak Razgatlioglu (Kawasaki Puccetti Racing), decimo e primo pilota indipendente a Brno. Ci aspetta una qualifica elettrizzante! La Superpole 1 del WorldSBK parte domani alle 10:30 ora locale (08:30 GMT), mentre il semaforo si spegnera' alle 13:00 (11:00) per Gara 1.