Mondiali, Russia a valanga sull’Arabia Saudita

Mondiali, Russia a valanga sull’Arabia Saudita

Tutto facile per la Russsia nella sfida di esordio ai Mondiali 2018.

A firmare il primo gol del mondiale è stato il giocatore russo Yury Gazinsky, che ha battuto di testa il portiere dell'Arabia Saudita su cross di Golovin dalla destra, evoluzione del calcio d'angolo derivato dalla precedente azione. I padroni di casa del Mondiale hanno vinto all'esordio con un netto e travolgente 5-0 su una modesta Arabia Saudita. Si parte già stasera con il concerto previsto a Mosca dove, nella cornice suggestiva della Piazza Rossa, si esibiranno il pianista Denis Matsuyev con la soprano Anna Netrebko e i tenori Placido Domingo e Juan Diego Florez.

Segui a questo link la diretta testuale di TPI.it della partita Russia -Arabia Saudita, con gli aggiornamenti in tempo reale.

La cerimonia d'apertura dei mondiali aprirà i battenti alle 14 ma la performance del duo musicale Robbie Williams-Aida Garifullina, il momento più atteso, comincerà circa mezz'ora prima del fischio d'inizio della partita.

Tutte le 64 partite della Coppa del Mondo FIFA 2018 saranno visibili per la prima volta in chiaro sui canali Mediaset e su Mediaset Premium. Prevista inoltre un'app gratuita con contenuti digital esclusivi. Ci ha impiegato ventiquattro ore, o poco più.