Mondiali Russia 2018 in streaming: come vederli su PC e smartphone

Mondiali Russia 2018 in streaming: come vederli su PC e smartphone

Questa volta, a finire nel mirino dei terroristi jihadisti sono i Mondiali di Calcio che si stanno tenendo da ieri in Russia. "Siamo riusciti a mostrare che anche nella vita dei senza fissa dimora c'è posto per l'amicizia, la gioia, il gioco di squadra", ha dichiarato la coordinatrice del campionato Irina Meshkov. La piattaforma operativa, sotto l'autorità di Charles Coppolani, Presidente della ARJEL, comprende il Comitato Nazionale Olimpico Francese (CNOSF), il Ministero dello Sport, la Francais Des Juex (FDJ), il Ministero degli Interni rappresentato dal servizio centrale delle corse e dei giochi (SCCJ) e altri uffici. Sarà il primo mondiale senza l'Italia dopo 60 anni, l'ultima volta era accaduto a Svezia '58. Si giocherà quasi sempre alle 14, alle 17 e alle 20.

Il Loolapaloosa si conferma un angolo verde oro in centro a Milano: nel locale di corso Como, infatti, si potranno guardare in diretta le partite del Brasile, grazie a una serie di maxischermi posizionati sia dentro che fuori.

Le disposizioni di Polizia " Il campionato mondiale di calcio 2018 genererà disagi di ordine pubblico che coinvolgerà inevitabilmente la quiete pubblica e la circolazione stradale. Sui dispositivi mobili, analogamente, è possible scaricare le app ufficiali Mediaset e seguire le partite da tablet e smartphone.

Ovviamente lo streaming dei canali Mediaset resterà disponibile anche su Mediaset On Demand, dove potrete vedere i match e il nutrito palinsesto dedicato ai Mondiali.

Gli arabi hanno resistito solo un tempo. Più stuzzicante però potrebbe essere Croazia-Nigeria, che andrà in scena alle ore 21.00 da Kaliningrad per il girone D, quello che comprende anche Argentina e Islanda: qui il livello medio è molto alto, si annuncia una dura battaglia per conquistare gli ottavi e partire con il piede giusto potrebbe essere fondamentale.

Funzionari russi hanno rassicurato calciatori, fan e membri delle delegazioni nazionali sul fatto che la Russia ha preso misure di sicurezza "senza precedenti" e si è preparata a tutti i possibili scenari, inclusi attacchi terroristici e prese di ostaggi.