Mondiali 2018, Sampaoli a rischio? "I calciatori dell'Argentina chiedono l'esonero". L'AFA smentisce

Mondiali 2018, Sampaoli a rischio?

Già nella prossima sfida contro la Nigeria l'ex allenatore del Siviglia potrebbe lasciare il posto a Jorge Burruchaga.

La Croazia guida il Gruppo D con 6 punti.

Difficile che accada, la sensazione è che i vertici federali resistano anche perché il ct ha un contratto di cinque anni e l'esonero obbligherebbe a versargli comunque gli emolumenti pattuiti, ma il rischio, minimo, esiste e dà l'idea del caos in cui versa l'Argentina. Più che la vittoria, rotonda e meritatissima, della Croazia, a Nizhny Novgorod si parla adesso però solo della pesante umiliazione, l'ennesima in questo scorcio d'anno, subita dalla truppa di Jorge Sampaoli, un solo punto in due partite ma soprattutto una squadra raffazzonata, sconclusionata e in preda a una totale confusione tattica. "Argentina delusa e con un piede fuori dal mondiale" sottolineando come durante la partita la squadra "non ha in nessun momento della partita mostrato cenni di reazione". Lionel Messi nella sua carriera ha vinto tutto, ad eccezione del Mondiale e ora in Russia proverà a trascinare la sua Argentina sul tetto del mondo. Negli spogliatoi ci eravamo detti che dovevamo difendere bene e così abbiamo fatto. "Una papera che ci porta sull'orlo dell'eliminazione".