Mondiali 2018, Danimarca-Francia: il pareggio a quota 2,70

Mondiali 2018, Danimarca-Francia: il pareggio a quota 2,70

Danimarca-Francia pareggiano 0-0 la partita della terza giornata del girone C dei Mondiali di Russia 2018 e giocata a Mosca. Ad oggi occupa la seconda posizione nel girone a quota 4 punti, proprio alle spalle dei transalpini. Potrete vivere minuto per minuto le emozioni della partita anche attraverso la diretta live testuale su OA Sport.

Cambia parecchio anche il commissario tecnico danese Age Hareide. Certa l'assenza di William Kvist che a causa dell'infortunio subito nella gara contro il Perù ha terminato anzitempo la sua avventura al Mondiale.

Accantonata la polemica, però, va segnalato solo che la sfida ha regalato davvero poche occasioni.

Dopo un avvio in cui i tanti cambi di formazione effettuati da Deschamps hanno sicuramente influito, i francesi hanno preso in mano nettamente il pallino del gioco tenendo costantemente il possesso del pallone cercando di creare pericoli alla difesa danese soprattutto spingendo sulla corsia destra dove Sidibé e Dembelé si propongono con maggiore continuità rispetto ai compagni che occupano la fascia opposta Hernandez e Lemar. Presente al centro dell'attacco, il centravanti dell'Atalanta, Cornelius.

Musica che non cambia nella ripresa, mentre da casa cambia canale qualche utente che davanti al torello messo in atto da Francia e Danimarca prova a sbirciare Australia-Perù che ormai conta nulla ma almeno c'è più animosità e voglia di vincere da ambo le parti. Nella ripresa, il 2-0 del Perù contro l'Australia, rende tranquilla la Danimarca, certa del secondo posto in classifica.