Mondiale, calendario ottavi: Spagna e Russia sorridono

Mondiale, calendario ottavi: Spagna e Russia sorridono

La disfatta della Germania contro la Corea del Sud.

Un'impresa davvero leggendaria per la nazionale di calcio della Corea del Sud, che ha eliminato dal Mondiale di Russia i campioni del mondo in carica della Germania. Il miglior attacco è stato quello del Belgio, che grazie alle nove segnature ha concluso in testa il Gruppo G davanti all'Inghilterra, seconda migliore squadra in fase realizzativa (otto gol, come la Russia).

Stessa sorte nel 2014 alla Spagna, vincente e convincente nel primo Mondiale africano della storia.

Da sabato, gli ottavi di finale si apriranno col botto: è in programma alle 16h00 la sfida da brivido tra Francia e Argentina. Non è arrivato quindi questa volta l'episodio favorevole ai tedeschi che nel finale di partita contro gli svedesi aveva permesso alla squadra di Loew di trovare i tre punti che avevano fatto sperare la Germania. La competizione russa perde così un'assoluta protagonista, ma l'eliminazione al primo turno di chi deteneva il trofeo non è una novità.