Le foto del terremoto di Osaka

Le foto del terremoto di Osaka

18 giugno 2018 Giappone, terremoto a Osaka: il momento della scossa Un sisma di magnitudo superiore a 5 ha colpito la città di Osaka. L'emittente pubblica Nhk riporta la presenza di almeno 200 feriti.

Il sisma si è verificato alle 07.58 ora locale (00.58 in Italia) e ha avuto il suo ipocentro a 13 chilometri di profondità nella prefettura di Osaka, sull'isola di Honshu nipon, la più grande dell'arcipelago a 500 chilometri a ovest di Tokyo.

Tuttavia, non c'è stato alcun allarme tsunami.

Una bambina di nove anni è morta a causa del crollo di un muro nella scuola in cui si trovava; un anziano è morto sempre per il crollo di una parete, mentre una terza persona è morta in casa in seguito alla caduta di una libreria.

Il sisma ha causato la sospensione del servizio di treni, mentre la fornitura di energia elettrica, che era saltata in almeno 170mila le abitazioni, è ripresa dopo alcune ore. Secondo l'Agenzia meteorologica giapponese, è la prima volta che la prefettura di Osaka registra un terremoto di questa intensità dal 1923, ossia da quando vengono registrati i dati.

L'aeroporto internazionale di Kansai, a Osaka, il più importante del Giappone occidentale, è stato riaperto, ma sono stati cancellati 41 voli.

"Preghiamo per le anime dei defunti e desideriamo esprimere le nostre condoglianze a tutti coloro che sono stati colpiti", ha dichiarato il premier del Giappone, Shinzo Abe.