Calciomercato Lazio, il padre di Milinkovic: "Vai alla Juventus"

Calciomercato Lazio, il padre di Milinkovic:

Le ultime novità su Sergej Milinkovic-Savic avvicinano ulteriormente la stella della Lazio alla Juventus. "I tre anni trascorsi con la maglia della Lazio gli hanno permesso di conoscere alla perfezione il campionato italiano, si è ambientato e integrato alla grande, riuscendo ad imparare bene la lingua". Andrebbe in un top club che in Italia è dominante e raggiungerebbe la piena maturità, giocherebbe con giocatori del calibro di Dybala e Douglas Costa e potrebbe vincere Scudetto, Coppa Italia e Champions League.

"E se dovesse conquistare la Coppa più prestigiosa - conclude Nikola Milinkovic-Savic - Sergej potrebbe anche ambire al Pallone d'Oro".

Il patron biancoceleste Claudio Lotito però continua a chiedere almeno 120 milioni per il suo gioiello, cifra che spaventa la Juventus che ha proato ad inserire Pjaca e Rugani come contropartite: i bianconeri sembrano comunque gli unici accreditati in Italia per poterlo accogliere in estate, senza dimenticare la concorrenza spietata di Real Madrid e Manchester United. Solo se giochi una grande del calcio europeo puoi figurare tra i candidati al Pallone d'Oro.

Ma bisogna fare in fretta: come detto in precedenza, il Real Madrid si è fatto sotto al centrocampista serbo, come dimostra il sondaggio fatto nei giorni scorsi, interessato al profilo del laziale per fare un regalo al neo tecnico Lopetegui. Torino? Mi piace la città, è più tranquilla, più vivibile e più a misura d'uomo rispetto a Roma. La Lazio lo valuta oltre 100 milioni di euro, ma spera in colpi di classe al Mondiale per aumentare le pretese. La differenza c'è: "si vede e si sente.".