"Vuoi scommettere?": anticipazioni della prima puntata

Nella sua vita c'è un prima e un dopo, racchiuso nella email indirizzata un anno fa a sua mamma: anonimi chiedevano soldi a Michelle Hunziker, per non gettare dell'acido in faccia alla figlia.

Debutta questa sera in prima serata il game show "Vuoi scommettere?". "Quando l'ho saputo, ho avuto un attacco di panico. Mi sono guardata attorno: un attimo prima ero libera, poi non lo sono più stata". Successivamente la Hunziker ha spiegato tutto a sua figlia, la quale da quel giorno ha dovuto rivoluzionare definitivamente la sua vita. La vita della giovane conduttrice è cambiata drasticamente. "All'inizio ho preso le distanze da tutto: sono tornata da mia madre e non ho più visto nessuno". Ora ho un equilibrio ma faccio il triplo più attenzione.

"Era il modo più efficace per fare leva su mia madre". Ma hanno trovato una donna forte e coraggiosa. La prima puntata era infatti prevista lunedì 7 maggio ma è stata rinviata 10 giorni dopo per evitare il confronto con Il Capitano Maria, fiction tv di Rai 1 con protagonista Vanessa Incontrada.

"Se penso a come ero. sembra un altro mondo".

Sulla scelta di intraprendere la carriera televisiva invece che quella canora, Aurora spiega il processo decisionale che l'ha condotta ad abbandonare una delle sue grandi passioni: "Mio padre mi ha fatto capire che per vivere di musica devi avere un fuoco che arde dentro". Papà mi ha fatto riflettere. "Ormai, quasi non mi toccano". Se la Hunziker avesse contattato le autorità o avesse semplicemente deciso di non pagare, il ricattatore affermava che avrebbe sfregiato Aurora Ramazzotti con l'acido. All'epoca Michelle raccontò il proprio punto di vista sulla vicenda, ponendo l'accento sul dolore di una madre che si è sentita improvvisamente incapace di proteggere sua figlia. Ma è vero che ho avuto una spinta con due genitori famosi. In moltissimi si confronteranno con sfide ai limiti del possibile, offrendo al pubblico presente uno spettacolo pieno di coraggio, talento e creatività.

"Sarà sarà l'aurora, per me sarà così".