Via il bimbo dal campo, padre picchia l'allenatore

Via il bimbo dal campo, padre picchia l'allenatore

È successo nel comune di Bucine (Arezzo), la mattina del primo maggio, all'allenatore di una squadra di bambini dell'Atletico Levane Leona.

Picchiato dal padre di unsuo giocatore che aveva deciso di togliere dal campo. In campo c'erano leformazioni Pulcini 2008 per il 'Torneo Leone Biancoverde'.L'allenatore della squadra di casa prima sarebbe stato raggiuntodalle "critiche" del genitore di un suo calciatore che avrebbepoi deciso di passare dalle parole ai fatti. Sul posto sono immediatamente intervenute le ambulanze del 118 che hanno trasportato padre e figlio al Pronto Soccorso dell'Ospedale Maggiore.

Questo il comunicato stampa del club: "Riferendosi all'increscioso episodio verificatosi stamani prima dell VIII Torneo Leone Bianco Verde, mentre esprime la propria solidarietà al suo tesserato, si associa e condivide tutte quelle considerazioni che, con ogni mezzo, hanno condannato il gesto del genitore e valuterà velocemente come tutelare la propria immagine nelle opportune sedi e secondo le leggi vigenti".

I due hanno iniziato a litigare poi si sono presi a pugni.

A denunciare l'episodio sono stati alcuni genitori che hanno assistito all'aggressione.