Terremoto sulla dorsale appenninica tosco-emiliana. "Avvertito da Forlì a Firenze"

Terremoto sulla dorsale appenninica tosco-emiliana.

Molta paura tra la popolazione, dal momento che la scossa, seppur superficiale, è stata avvertita da Forlì a Firenze, passando per Castrocaro Terme, Faenza, Imola e aree limitrofe. Il sisma si è verificato nel pomeriggio di giovedì 3 maggio 2018 attorno alle 16:19. Secondo quanto riportato dall'Ingv, l'Istituto Nazionale Geofisica e Vulcanologia, il movimento tellurico ha avuto epicentro ad una profondità di 6 chilometri, con magnitudo di 3.6 della scala Richter, a Tredozio.

Terremoto Tredozio, scossa di magnitudo 3,3 tra Emilia Romagna e Toscana. Come detto in precedenza non risultano danni a persone o cose. La città più vicina al terremoto con oltre 50 mila abitanti è Faenza, a 29 Km. La scossa si è verificata alle ore 21:03 del 3 maggio 2018.